Facebook Twitter Google Plus Pinterest Share 
Condividi

Il Comune di San Dorligo della Valle/Dolina

Il Comune di San Dorligo della Valle/Dolina è situato a 10 km a nord-est da Trieste con una superficie di 24,5 km2. Situato fra il territorio carsico e istriano, confina con i comuni di Trieste, Muggia e la Repubblica di Slovenia.

Nel comune si susseguono caratteristiche borgate contigue che si affacciano alla valle (S. Giuseppe della Chiusa-Ricmanje, S. Antonio in Bosco-Boršt, Moccò-Zabrežec, Bagnoli della Rosandra-Boljunec, Dolina, Crogole-Kroglje e Domio-Domjo).

La caratteristica principale del comune è la splendida Val Rosandra - Dolina Glinščice, oggi riserva naturale, nel centro del quale scorre l’unico corso d’acqua superficiale del Carso triestino. Nel territorio del Comune di San Dorligo della Valle/Dolina vige il bilinguismo sloveno-italiano per la presenza maggioritaria della popolazione autoctona slovena. Questa particolarità, prevista dallo statuto comunale, si riflette in tutte le attività amministrative e private, come ad esempio la segnaletica o la tabellonistica, le tradizioni e gli usi locali.

Grazie ai numerosi sentieri, percorribili a piedi, in bicicletta o a cavallo il comune è da sempre meta di escursionisti, speleologi, rocciatori e studiosi. Innumerevoli sono le possibilità di ristoro nelle trattorie, note per il buon vino e cucina tradizionale locale.