Facebook Twitter Google Plus Pinterest Share 
Condividi

Sentiero dell’Amicizia (5)

Bagnoli - Bottazzo - Beka

(3/4 ore circa, percorso adatto a tutti)

Istituito nel 1981 su iniziativa degli abitanti transfrontalieri in occasione della prima edizione dell'iniziativa Odprta meja - Confine aperto, e da allora è diventata una costante tradizione.

Il sentiero corrisponde all’antica via del sale, utilizzata per secoli dai commercianti della Carniola per arrivare alle saline triestine attraverso Zaule. La leggenda narra che molto probabilmente è lo stesso sentiero utilizzato da Martin Krpan (personaggio leggendario sloveno) che contrabbandava il sale dall’Istria sulla sua mula.

La passeggiata lungo il sentiero dell'amicizia può iniziare da Bagnoli-Boljunec, seguendo il sentiero Cai n.1 fino a Bottazzo-Botač. Da qui si attraversa il ponte che un tempo delimitava il confine fra Italia e Slovenia e si prosegue seguendo la segnaletica fino a Beka-Ocizla. Un bel percorso fra boschi e landa carsica.