Facebook Twitter Google Plus Pinterest Share 
Condividi
27 Maggio, 2022

Durante la visita guidata sino alla chiesa di Santa Maria in Siaris si andrà alla scoperta delle particolarità geologiche della Val Rosandra e della loro influenza sulla vegetazione.
Evento della Settimana transfrontaliera del Geoparco Kras-Carso, organizzata nell’ambito del progetto GeoKarst. Il progetto è finanziato all’interno del Programma di Cooperazione Transfrontaliera INTERREG V-A Italia-Slovenia (Fondo europeo di sviluppo regionale). Il geoparco, che andrà ad arricchire anche l’offerta turistica transfrontaliera, è in via di istituzione nell’ambito del predetto progetto e si estende sull’area transfrontaliera dell’altopiano del Carso Classico.

INFORMAZIONI ORGANIZZATIVE

LUOGO DI RITROVO: alle 17:00 presso il rifugio Premuda (Bagnoli Superiore)
DURATA: circa 2 ore e mezza
EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO: abbigliamento comodo, scarpe da escursionismo ed eventualmente cappellino e bastoncini, acqua, merenda al sacco e block notes per prendere appunti.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
La partecipazione è gratuita grazie al contributo del Comune di San Dorligo della Valle - Občina Dolina e della Regione Friuli Venezia Giulia.
Prenotazione obbligatoria all’indirizzo info@riservavalrosandra-glinscica.it