Facebook Twitter Google Plus Pinterest Share 
Condividi
19 Aprile, 2019

Sono stati recentemente avvistati un maschio e di una femmina di merlo acquaiolo nei pressi della cascata del torrente Rosandra in evidente comportamento da coppia nidificanti. Considerato il merlo acquaiolo specie di particolare pregio e sulla base dell'art. 10 comma 1 del regolamento della Riserva della Val Rosandra secondo il quale l’Organo gestore, al fine della tutela di habitat o di specie di particolare pregio può individuare aree di speciale tutela all’interno delle quali si può vietare attività escursionistiche, alpinistiche o di altra natura. Si informa che è stata emessa un'ordinanza di divieto fino al 20 maggio di arrampicata sulle pareti contigue alla cascata e di accesso all'area sottostante alla cascata (fino ad una distanza di 10 metri intorno al perimetro della vasca sottostante), nonché il prolungamento del divieto totale di sorvolo con droni di qualsiasi tipologia, dimensione e massa all'interno dell'area, il cui perimetro è evidenziato in rosa nella cartografia, di cui all'ordinanza n. 12 dd. 01.03.2019.