Facebook Twitter Google Plus Pinterest Share 
Condividi
13 Settembre, 2020

Con la legge regionale 42/1996 sono state istituite molte Riserve in Friuli Venezia Giulia. Le aree da tutelare sono state scelte in base a precisi criteri ed al fine di conservare, difendere e ripristinare il paesaggio e l'ambiente e tutelare i più elevati valori naturalistici delle diverse componenti ambientali del territorio regionale, con particolare riguardo al mantenimento della diversità biologica.

Scopriamo insieme quali sono le specie animali, vegetali e gli habitat che hanno permesso alla Val Rosandra di diventare Riserva naturale. Appuntamento domenica 13 settembre alle ore 10.30. L’incontro si svolgerà risalendo sul Monte Stena, nella Riserva naturale Val Rosandra - Dolina Glinščice e durerà due ore. Il punto di incontro verrà comunicato agli iscritti via e-mail.


MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
Nel rispetto delle normative relative all'emergenza COVID-19 l’evento è organizzato a numero chiuso. La partecipazione è possibile solo su prenotazione. Per aderire inviate una mail all’indirizzo info@rogos.it con il vostro nominativo e un recapito telefonico. La prenotazione è effettiva al ricevimento della conferma da parte dello staff della Società Rogos. La partecipazione all’evento è gratuita.